Navigazione veloce

Biblioteca

La sede della biblioteca, inaugurata il 9 marzo 2007, è uno spazio aperto, sufficientemente ampio e arioso, particolarmente accogliente. La sala, dai soffitti altissimi che permettono la coesistenza di un ballatoio, è circondata da vetrate perimetrali aperte sull’area del giardino. Il verde è il colore che campeggia; gli arredi alternano il noce del legno al verde squillante delle sedie; dal giardino entrano le variazioni cromatiche degli alberi e la luce. L’edificio è volutamente decentrato rispetto alle aule scolastiche; vi si accede da un corridoio che conduce all’esterno, nell’area giardino. Ci è piaciuto in questo modo immaginare la biblioteca, col suo contenuto prezioso, come una mediazione tra la scuola e il mondo. L’entusiasmo dei nostri giovani frequentatori pare darci ragione.

Più di diecimila volumi sono collocati in scaffali aperti, facilmente accessibili, e la catalogazione segue una suddivisione scolastica interna di semplice utilizzo; il metodo Dewey non è  stato adottato per la ripartizione eccessivamente dettagliata delle discipline. Due volte nel corso dell’anno si provvede ai nuovi acquisti. Titoli di libri, DVD o altro materiale di interesse culturale, possono essere suggeriti, oltre che dai docenti, dai ragazzi.

L’orario di apertura è condizionato dalla disponibilità di personale, ma è garantito per la maggior parte delle mattinate settimanali.

I materiali (libri, enciclopedie, vocabolari, DVD) sono a disposizione dell’utenza per consultazione o prestito. La durata del prestito è di un mese, rinnovabile.

E’ possibile consultare il database della biblioteca per verificare presenza, collocazione e disponibilità dei testi utilizzando l’applicazione Applicazione EinsteinTOP.

Comunicazioni Biblioteca

6 Mag 19 - Circ.435/2019 – Restituzione libri biblioteca

Entro il 25 Maggio bisogna restituire tutto il materiale.