Navigazione veloce
Liceo scientifico "Albert Einstein" - Rimini > Biologia con curvatura biomedica

Biologia con curvatura biomedica

Il Percorso nazionale di “Biologia con curvatura biomedica”   è un modello sperimentale promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) con la prospettiva di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali in ambito medico-sanitario.

Il progetto unico in Italia nella struttura e nei contenuti è stato istituzionalizzato grazie alla sottoscrizione di un protocollo tra il Direttore Generale degli Ordinamenti scolastici del MIUR e il Presidente della Federazione Nazionale dell’Ordine dei Medici, dei Chirurghi e degli Odontoiatri (FNMCeO).

Il percorso nazionale riproduce il modello ideato e sperimentato presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria, scuola capofila della rete nazionale degli Istituti coinvolti, presenta  una struttura flessibile e si articola in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante didattica laboratoriale.

La sperimentazione è  indirizzata agli studenti delle  classi terze, ha una durata  triennale (per un totale di 150 ore), con un  monte ore annuale di  50 ore:

  • 20 ore tenute dai docenti di scienze
  • 20 ore dai medici indicati dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Rimini
  • 10 ore “sul campo”, in modalità di Alternanza Scuola Lavoro, presso strutture sanitarie, ospedali, laboratori di analisi  individuati dall’ Ordine dei Medici Provinciale.

Il  Liceo scientifico “A. Einstein è tra i 35 istituti scolastici  individuati su scala nazionale tramite Avviso Pubblico MIUR  ad avviare la sperimentazione del Percorso  di potenziamento e orientamento “Biologia con curvatura biomedica”, a partire dall’a.s. 2018/19.