Navigazione veloce

Summer Camp 2019 su genetica e biotecnologie

9 Lug 19 8:00 ama13 Lug 19 1:00 pm

Il DNA racchiude l’informazione genetica di ogni essere vivente. Dalla pubblicazione dell’articolo di Watson e Crick nel 1953, in cui se ne definiva il modello molecolare, molti passi in avanti sono stati fatti fino a giungere al sequenziamento del genoma dell’uomo e di altri organismi. Tali scoperte, grazie all’utilizzo dei programmi di analisi di dati generati dalla bioinformatica, hanno potenziato l’indagine nello studio dell’evoluzione della vita sulla Terra, nonchè in quello delle relazioni tra ambiente e geni e della ricerca di nuove terapie mediche.  Contemporaneamente le applicazioni biotech hanno invaso ogni settore produttivo, sollevando, l’esigenza di nuove riflessioni di carattere Bioetico.

cartolina summer camp 2019_DNA

Il progetto “DNA, la spirale della vita: storia, ricerche, scoperte e applicazioni della Genetica” vuol essere un momento di incontro e di confronto tra studenti ed esperti ricercatori in campo biomedico e biotecnologico attraverso un approccio laboratoriale. Oltre ad incontri e conferenze, il programma prevede attività di riflessione condivisa, laboratori su “Dna e PCR”, visite guidate ai laboratori di Genetica agraria di Bologna e al MUSE e al Centro di Biologia Integrata CIBIO di Trento. La cittadinanza sarà coinvolta nella conferenza-spettacolo “Geni a bordo – il DNA incontra Facebook” con Sergio Pistoi, giornalista e divulgatore scientifico.

Il corso è rivolto a 50 studenti delle classi terze e quarte degli Istituti Superiori della Provincia di Rimini e dei Licei Scientifici di Cesenatico e Savignano. L’iscrizione si è conclusa il 20 aprile 2018.

Non è possibile inserire commenti.